sabato 5 settembre 2009


sguardi cristallini si nascondono dietro occhi corvini e sorrisi sinceri corrono verso la capanna di fango che accoglierà le loro membra stanche.

Pelle trasuda voglia di vivere e speranza di sopravvivere ad un'età che li intrappola in una prigione fatta di fame e sete.

Fame di sogni, sete di libertà.

1 commento:

achab ha detto...

belle parole,tristi ma vere,bello il blog,ciao.