venerdì 30 gennaio 2009

non credevo...


di avere uno spasimante! E' stato davvero ilare vedere il mio uomo che,con una certa faccetta gelosa, mi fa notare che sotto le spazzole tergicristallo dell'auto c'era un bigliettino di qualcuno che elogiava la bellezza dei miei occhi e lasciava in "allegato" il suo numero di cellulare. Ancora adesso ritengo sia uno scherzo però è stato davvero carina come cosa, che sia o meno uno scherzo...

:)

mente esausta


giornata di relax!

venerdì 23 gennaio 2009

regali e specchi...


Frammenti di luce che sparsi sulla terra
riflettono incertezza, paura e sopratutto anima.... piccoli pezzi di anime in cerca di sè
luccicano sotto il sole cocente del mezzogiorno, brillano sotto il sorriso lunare.
Ricerca infinita del proprio padrone.
Nel silenzio dei miei passi nudi raccolgo alcuni di questi richiami e li porto con me, saranno proprio loro che con la forma ed il luccichio mi indicheranno a chi lasciarli in dono.Complementari e mancanti nell'animo di qualcuno che custodice inconsapevolmente anche pezzi della mia....anima vagante.

giovedì 22 gennaio 2009

settimana di fuoco!


28 sia in letteratura italiana che in dialettologia!!!!!bene! In soli 7 giorni sono riuscita a raccimolare le conocenze letterarie(pregresse e nuove) necessarie ad evitarmi una figura di merda agli esami.

Grazie a mio Capitano per gli esempi usati per il napoletano.

Il programma della settimana prevede altri 4 esami (fisica-preparazione alle esperienze didattiche- inglese I e inglese II).
Spero davvero che questo tour de force non mi faccia impazzire del tutto....

giovedì 15 gennaio 2009

che male c'è


nello scambiarsi pensieri sul blog?
che male c'è nel leggere pensieri e trovarsi più o meno d'accordo, dedicare sogni o versi, pensieri o tutto ciò che semplicemnte si ci scambia tra persone che ritengono avere qualcosa da scambiare.
perchè scappare? perchè negare il piacere di avere una finestra aperta su di sè per tutti coloro che in qualche modo vogliono, possono o per caso si trovano a passare da quelle parti? Paura di cosa? Fastidio per cosa? non capisco.

mercoledì 14 gennaio 2009



in troppi hanno detto troppe cose su questo testo...io aggiungo NO COMMENT!!!(l'esame di letteratura italiana e dialettologia mi sta facendo fumare il cervello)

martedì 13 gennaio 2009

mi domando e dico...

vorrei sapere davvero cosa cavolo mi apetta dopo tanto studio.
A volte ho la sensazione che la nuvola di Fantozzi mi segua da quando Paolo Villaggio ha deciso di abbandonarla.
Cazzarola, ho una laurea in scienze dell'educazione raggiunta col massimo dei voti, a causa della mia passione dei bambini ho deciso di prendere l'abilitazione all'insegnamento iscrivendomi a scienze della formazione primaria. Per la mia gioia mi hanno convalidato molti esami, ma per la gioia dell'università hanno deciso di iscrivermi comunque al primo anno di corso impedendomi di fatto di poter fare gli esami che mi mancano alla laurea(per la maggior parte appartenenti agli ultimi anni). Dopo un anno di cause ed appelli (e soldi spesi) riesco ad essere ammessa all'anno che mi spetta: il 4° anno. Bene! Si, però ora mi tocca recuperare non solo gli esami che mi mancano, ma anche tirocini, laboratori(che ho scoperto essere semplicemente 24 ore da passare all'università ascoltando un prof che parla di un argomento qualsiasi purchè si spenda quel tempo designato (non c'è una relazione da portare, una prova da sostenere alla fine, nulla solo perdere il tempo, e pensare che devo farne sei di sti laboratori).
In pratica mi ritrovo ad andare tutti i giorni in ateneo, seguire tutte queste emerite c****** e appena ho tempo, e dato che mi mantengo agli studi dando ripezioni è davvero molto poco, mi tocca studiare per fare tutti gli esami che avrei potuto fare con molta più calma se solo mi fosse stata data la possibilità si sostenerli già dall'anno scorso.
Tutto questo è nulla se poi arriva quella donnina tanto aggraziata che decide che noi insegnanti e futuri insegnanti del sud siamo "dequalificati" o che non dobbiamo dividerci i compiti insegnando per moduli, ma uno solo deve fare tutto!!!
Forse è vero che il maestro unico in passato è stato una grande guida per molti, ma forse la "dottoressa" dimentica che siamo nel 2009 e che i bambini non possono accontentarsi di un insegnante che decide in base ai propri esclusivi gusti e alle proprie competeze quanto tempo dedicare a ogni materia (è ovvio che se non capisce un tubo dei matematica o di inglese tenderà a ridurre al minimo le ore da dedicarvi).
Basta, finito lo sfogo.....

sabato 10 gennaio 2009

innamorata



dell'amore, di uno sguardo, dell'idea che ho di un uomo che per sempre resterà mio. La dolcezza di un abbraccio, la sensualità dell'intesa, la tristezza di un'allusione, la diperazione di un addio che nasce proprio nel momento in cui credi di afferrare il cielo, ma il cielo non si può.....e allora, sogno e amo l'idea che ho del cielo, mia e solo mia.

venerdì 9 gennaio 2009

italians...


a parte l'ennesima interpretazione di Scamarcio (spero sinceramente sia un pò più "profonda" delle altre), seguendo la pubblicità ho riflettuto su una frase pronunciata da un personaggio (Scamarcio appunto) che affermava che benchè delle donne si potessero vedere solo gli occhi, queste sapevano bene come metterli in mostra.
Quanto è vero!!! mi è tornato subito alla mente ogni sguardo che ho avuto l'onore di incrociare nei miei viaggi....occhi meravigliosi, scuri, estremamamente espressivi, seducenti, davvero indimenticabili.

lunedì 5 gennaio 2009

...

Alessia riferendosi a tutti e a nessuno: wow ma ci pensate, tra poco tutto sarà finito....mi dispiace, questi giorni sono passati troppo in fretta...
Giorgia: si hai ragione tutto sembra aver preso un treno, è trascorsa davvero troppo in fretta questa nostra avventura..
Max: peccato che non sia mai cominciata....
e mentre Giorgia si perdeva in ricordi, le parole di Max ancora una volta lasciavano un segno indelebile dove dovevano, nel cuore di chi sapeva raccogliere questa "strana affermazione" e darle il giusto significato...
si, peccato che non sia mai iniziata... pensò Alessia, guardando l'uomo che aveva scosso la sua anima proprio quando non se l'aspettava, proprio quando la vita sembrava aver preso una "giusta curva"......
.....posso chiederti una cosa? ti ho sognato, cercato per tutta la vita...puoi spiegarmi perchè ti ho trovato solo ora? proprio ora?....bella domanda...