giovedì 30 luglio 2009

non è il massimo ma oggi mi gira così..

se le stelle avessero uno scopo
sarebbe illuminare il tuo cammino;
se i ricordi avessero un profumo
vorrei fosse quello della tua pelle;
se solo avessi la possibilità di scegliere
sceglierei,
in questa vita e nell'altra,
di respirarti e di averti
perchè sei tu il mio più straziante desiderio.

giovedì 23 luglio 2009

Messico


indimenticabile.

E' vero si dice che il viaggio di nozze sia un esperienza irripetibile, tutto ciò per condizioni psicologiche, economiche e sociali che si dice non possano più tornare. In parte questo può essere condivisibile, in parte no (molto dipende dalle scelte di vita che una coppia fa). Ciò che è indiscutibile è che nel nostro caso abbiamo avuto la fortuna sfacciata di incontrare un gruppo di persone che ha reso la vancanza davvero irripetibile, per divertimento e affetto.

Trovare infatti altre 6 coppie di ragazzi in viaggio di nozze del tutto compatibili al nostro modo di intendere una vacanza ha reso il nostro tour del messico più che interessante, più che stimolante, lo ha reso FANTASTICO!

Le mattinate passate a lamentarsi delle levate all'alba, subito smentite dallo stupore per luoghi magnifici che valevano ogni sacrificio; le serate a far sempre più tardi e a fare cazzate sempre più grosse, in proporzione diretta alla quantità di tequila ingerita; il tempo impiegato, vicino alle bancarelle, per decidere cosa fosse meglio comprare come souvenir; le mangiate infinite in quei locali tipici dove con con 50 pesos compravi pure il cameriere e lo portavi a casa (e non come i ristorantini turistici tutt'apparenza e niente sostanza);

Tutto questo e quanto non si può raccontare perchè va vissuto per capire fanno dire

VIVA MEXICO!

mercoledì 15 luglio 2009

dopo 18 ore di viaggio e tanta stanchezza


eccomi tornata in Italia.

L'esperienza Messico è una delle più belle vissute sin ora.

Non riesco a scrivere molto con fuso orario e stanchezza da viaggio che mi impedisce di pensare o di agire.

Nei prossimi giorni aggiornamenti e pensieri che si riorganizzano.

Un saluto agli amici.